Visualizza carrello “CORSO RLS” è stato aggiunto al tuo carrello.

Preposti

Il corso è rivolto ai preposti.
L’art.2 C.1 lettera e) del D.Lgs. 81/08, definisce il preposto “la persona che, in ragione delle competenze professionali e nei limiti dei poteri gerarchici e funzionali adeguati alla natura dell’incarico conferitogli, sovraintende all’attività lavorativa e garantisce l’attuazione delle direttive ricevute, controllandone la corretta esecuzione  da parte dei lavoratori ed esercitando un funzionale potere di iniziativa”

Categoria:

Descrizione

Il Corso Sicurezza Preposti ha la durata di 8 ore.
Contenuti:

  1. Principali soggetti coinvolti e i relativi compiti, obblighi e responsabilità;
    b) definizione e individuazione dei principali fattori di rischio;
    c) il processo di valutazione dei rischi;
    d) individuazione delle principali misure tecniche, organizzative e procedurali di prevenzione e protezione;
    e) Relazioni tra i vari soggetti interni ed esterni del sistema di prevenzione;
    f) incidenti e infortuni mancati;
    g) Tecniche di comunicazione e sensibilizzazione dei lavoratori, in particolare neoassunti, somministrati, stranieri;
    h) Modalità di esercizio della funzione di controllo dell’osservanza da parte dei lavoratori delle disposizioni di legge e aziendali in materia di salute e sicurezza sul lavoro, e di uso dei mezzi di protezione collettivi e individuali messi a loro disposizione.
  2. Attestati di frequenza e valutazione dei partecipanti
    Per ogni partecipante al corso preposti verrà rilasciato un attestato di frequenza.

c) Obblighi e sanzioni per l’inadempimento
Si ricorda che la sanzione per l’inadempimento degli obblighi di informazione, formazione e addestramento, di cui agli articoli 36 e 37 del D.Lgs. 81/2008, consiste nell’arresto da due a quattro mesi del datore di lavoro/dirigente o nell’ammenda da 1.200 a 5.200 euro. Tali sanzioni si riferiscono a ciascun lavoratore interessato e quindi l’eventuale importo sanzionatorio va moltiplicato per il numero dei lavoratori non formati. Come previsto dal D.L. 76/13, dal 01/07/13 le sanzioni previste dal D.Lgs. 81/08 sono state aumentate del 9,6% e potranno subire successivi ulteriori aumenti sulla base di rivalutazione quinquennale effettuata dalla Direzione Generale per l’attività Ispettiva del Ministero del Lavoro.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Preposti”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *